RICONOSCO PRIMA CHI SEI, E POI COSA HAI.

Qualche settimana fa ho incontrato una persona che non vedevo da alcuni mesi. Era venuta a un mio concerto, ed ero molto felice che fosse presente. Abbiamo parlato della serata, di come procedeva la nostra vita, e di altro ancora.

Più tardi, tornando a casa, ho improvvisamente pensato che avevo “dimenticato” che lei, come me, fosse diabetica, e che addirittura in fondo l’avessi conosciuta tempo prima proprio per questa ragione. “Dimenticare” forse non è il verbo più esatto; diciamo però che non ho associato immediatamente la sua persona alla sua condizione di salute. La persona è venuta prima del resto.

La stessa cosa mi è successa giorni dopo, con un altro ragazzo diabetico. Per me che lui abbia il diabete è una questione ulteriore. Quello che porto prima con me di lui, e che in lui riconosco, è la sua persona: chi è, cosa fa, che carattere ha.

Mi ha fatto molto riflettere il fatto che io stessa, pur essendo affetta da quella stessa patologia, fossi portata primariamente a escluderla dal mio primo livello di relazione con questi due amici.

Chissà quindi quante volte lo faranno gli altri con me, quante volte si “dimenticheranno” del mio diabete, quante volte penseranno a me solo come a Eleonora, la musicista che è loro amica, o collega, o figlia, o sorella, con tutti i suoi pregi e i suoi difetti, e poi infine sì, anche diabetica.

Ho pensato alla frequenza di imbarazzi che si provano in questo doversi esporre rispetto alla propria patologia, al timore di essere messi dagli altri in una categoria che vede sparire la persona dietro al suo problema.

Penso invece che siamo noi a volte, a nasconderci dietro al nostro problema, sparendovi appunto, non vedendo più chi siamo.

Siamo persone. Composte di tanti pregi, quanto di tante imperfezioni nel corpo e nel carattere; così da poterci formare umanamente. Come tutti. E se così ci vediamo noi, non vi è dubbio che così ci vedranno gli altri.

Riconosco prima chi sei, e poi cosa hai.

IMG_20170103_011043

Annunci

One thought on “RICONOSCO PRIMA CHI SEI, E POI COSA HAI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...